Via Baltea

Via Baltea - Laboratori di Barriera - Community Hub - TORINO

L’idea del progetto è quella di disegnare insieme uno spazio che dal cortile verde, cuore dell’attività del community hub, si apra verso lo spazio pubblico antistante al centro, trasformando la strada in uno spazio pedonale. Baltea Lido è un’isola che non c’è, un luogo aggregativo per ospitare eventi e manifestazioni artistiche e culturali, ma anche uno spazio pubblico per tuttə pensato per la pausa, il relax e la socializzazione all’aperto. Una piazza pubblica in versione marittima, un’isola che diviene centro.

Collettivo frEsco

FRESCO  è un collettivo eterogeneo: sono Architetti, pianificatori, designer sistemici e facilitatori. Credono che il ruolo del progettista sia quello di mobilitare la capacità sopita di progettazione delle persone e ricoprire il compito sociale ed etico di far emergere le “progettualità sottese” dando la possibilità di proporre una soluzione a coloro che in futuro utilizzeranno lo spazio.

Il collettivo nasce dal desiderio di sperimentare un approccio partecipativo dell’architettura partendo dal basso. “Fare comunità” è strumento di progetto e scopo del processo.  “Partecipare” per avviare un ragionamento più ampio sulla valorizzazione di parti della città dalle potenzialità inespresse e sul ruolo della cittadinanza come motore di cambiamento. L’architettura, attraverso l’uso e la sperimentazione di micro-progettualità, può essere il volano con il quale aiutare la cittadinanza a “sognare-progettare”.