Spazio Hydro

Spazio Hydro - BIELLA

Nel 2020 una piena eccezionale del torrente Cervo ha distrutto HYDRO. La struttura confina con il torrente Cervo e l’ingresso si affaccia su uno spazio asfaltato di pertinenza, adibito principalmente a parcheggio. Il progetto prevede la trasformazione del parcheggio in uno spazio aperto alla comunità, pensato come luogo di incontri, attraversamenti e soste con un’attitudine interspecifica e relazionale tra umano e non-umano.

Studio Cavaglià

Gianfranco Cavaglià, architetto già Ordinario di Tecnologia dell’Architettura presso il Politecnico di Torino, ha mantenuto costante impegno didattico e professionale. Nella ricerca: prefabbricazione, produzione industriale per l’edilizia, costruzioni tradizionali, relazionando le denominazioni delle parti, parole, ad elementi costruttivi. Nella professione ha operato sull’esistente (case, negozi, uffici). Gli allestimenti (fiere, musei, mostre) sono stati oggetto di sperimentazione e di esperienze in Italia e all’estero. Dal 1972 al 2002 ha collaborato con Achille Castiglioni per architettura, allestimenti e regolamenti. Negli ultimi anni la valorizzazione del patrimonio esistente nel proprio contesto è stata l’opportunità per impostare una progettazione orientata alla autenticità, alla chiarezza, alla semplicità, con la partecipazione diretta degli interessati.

Anna Rita Bertorello, architetto e dottore di ricerca, è stata assegnista di ricerca e collabora alla didattica presso il Politecnico di Torino nel settore della Tecnologia dell’Architettura. Dal 2013 è collaboratrice presso lo studio Cavaglià.